Archivio mensile:novembre 2014

PREMIAZIONI PROVINCIALI 2014

PREMIAZIONE SOCIETA’ CICLISTICHE DEL COMITATO PROVINCIALE DI MILANO

Straordinario successo di pubblico ieri a Rho per le Premiazioni Provinciali 2014, che si sono svolte, dopo il doveroso omaggio a Renato Sacconi, Marco Pierfederici e Giuseppe Ardigò, recentemente scomparsi, in un bel clima di festa all’Auditorium comunale “Padre Reina”, pieno in ogni ordine di posto.
Chiamata a raccolta, la grande famiglia del ciclismo milanese ha dunque risposto «presente!» con la consueta passione, che ha travolto e contagiato anche il tavolo della presidenza, composto dall’Assessore allo Sport e al Tempo Libero del Comune di Rho, Giuseppe Scarfone, nelle vesti di “padrone di casa”, dal Presidente della Biringhello, Lionello Fantoni, dal Vicepresidente Federale, Michele Gamba, e dal Presidente del Comitato Regionale Lombardo, Francesco Bernardelli. Davvero caldi ed appassionati sono stati infatti i loro interventi, che hanno in più occasioni accompagnato e impreziosito le premiazioni, toccando alcuni importanti temi all’ordine del dibattito ciclistico milanese, lombardo e nazionale.
Tra questi, il rapporto centro-periferia all’interno della FCI, lo stato di salute e le prospettive di sviluppo del nostro sport a Milano e in Lombardia e soprattutto il futuro del velodromo “Vigorelli”, alla luce del recente incontro di carattere tecnico ed operativo organizzato dall’Assessora allo Sport del Comune di Milano, Chiara Bisconti, al duplice scopo di illustrare la road map predisposta da Palazzo Marino e raccogliere stimoli e idee, in vista dell’ufficiale inizio del tanto atteso restauro conservativo, che dovrebbe riportare ai fasti di un tempo e in piena efficienza il tempio del ciclismo.
La sua centralità, funzionale peraltro al buon esito della campagna di promozione e valorizzazione del nostro sport nel cuore della città, avviata dal CP in collaborazione con AVIS Milano, è stata quindi sottolineata anche da Marino Vigna e Rossella Galbiati, durante la cerimonia di premiazione dei giovanissimi e delle prime cinque società classificate della sesta edizione del “Promozionale Hinterland”, che è stata anche l’occasione utile per presentare ufficialmente la nuova maglia che indosseranno i futuri campioni provinciali o “metropolitani”. A renderla assolutamente unica e speciale è, grazie alla collaborazione con l’AVIS Provinciale, il logo dell’AVIS, che contribuirà a portare nuova linfa ed un rinnovato slancio tra le file del movimento ciclistico milanese, sempre in grado di donare splendide emozioni e ora finalmente nelle condizioni di tornare a crescere, grazie anche alla partnership con l’AVIS Milanese: il Ciclismo Giovanile ritornerà nel 2015 in Milano con manifestazioni del calendario “MIlano-Hinterland 2015 in due parchi cittadini.

Rho premiazioni 2014 rev3

intervento Presidente CP MI rho

Premiazioni Provinciali-30 Novembre 2014-Intervento del Presidente Valter Cozzaglio

Buongiorno a tutti, vi porto il saluto e i ringraziamenti del Comitato Provinciale di Milano per essere sempre numerosi alle nostre premiazioni.

Voglio subito ringraziare per la disponibilità e la sensibilità mostrata nei confronti del movimento ciclistico milanese, l’Amministrazione di Rho che oggi ci consente di essere in questo Auditorium ed è qui rappresentata dall’Assessore allo Sport dottor Giuseppe Scarfone e con essa ringrazio anche la Società Biringhello, presieduta da Lionello Fantoni, che saluto con affetto.

Inoltre ringrazio della loro presenza, che ci onora tantissimo, il Vice Presidente Federale Michele Gamba, il Presidente Regionale Francesco Bernardelli, il Consigliere Regionale Adriano Borghetti, il Responsabile Regionale Amatori Gianantonio Crisafulli e l’Olimpionico di “Roma 1960” Marino Vigna.

Voglio anche e sopratutto ringraziare i Familiari di Elio Barlocco, di Osvaldo Cordini e di Mario Casero, che sono qui con noi per consegnare i riconoscimenti dedicati ai loro cari, come ringrazio la famiglia Zeffin che a malincuore non può essere qui con noi.

Chiudo questa parte iniziale ringraziando anche tutti coloro che con i loro loghi postati sul nostro sito hanno contribuito a migliorare il nostro bilancio.
Con le premiazioni di oggi chiudiamo la stagione 2014 con un bilancio ancora una volta positivo e ricco di soddisfazioni, con un titolo europeo, diciannove maglie tricolori e ventisette titoli regionali, facendovi notare che a questi titoli già molto multidisciplinari, si aggiunge per la prima volta grazie ai fratelli Moretti, anche la specialità del BMX che ci mancava.

E voglio sottolineare con estremo piacere, che le nostre Atlete e i nostri Atleti, oltre a questi prestigiosi Titoli, hanno ottenuto vittorie e piazzamenti in tutte le categorie, in tutte le discipline e in ogni parte d’Italia e di questo ne è un esempio Andrea Bagioli, atleta della Senaghese, che è risultato essere il migliore d’Italia nella categoria allievi 1° anno, senza dimenticare le ottime prestazioni degli allievi del Team Pro Bike.

Quest’anno senza ombra di dubbio indichiamo come nostre portabandiera due Società che da sole hanno conquistato ben 11 maglie tricolori e 7 titoli regionali e come certamente avrete intuito sono la Busto Garolfo e il Team Scout che rappresentano molto bene il ciclismo giovanile e quello amatoriale e alle quali va il ringraziamento e la gratitudine di tutti noi.

Voglio sottolineare, come sempre, che la nostra Federazione vive grazie all’impegno di tutte le Società, anche di quelle più piccole, e per questo ogni anno nel premiarne alcune vogliamo simbolicamente celebrare e ringraziare anche tutte le altre.

Guardando attentamente la locandina scopriamo, che iniziando dall’attività promozionale dell’Hinterland, per terminare fino agli oltre duemila amici amatori e cicloturisti, premieremo anche quest’anno tutte le categorie e oltre alla indubbia soddisfazione non vi nascondo che è bellissimo vedere come questa mescolanza di più generazioni riesca felicemente a convivere.

Avevamo invitato Elena Cecchini che per impegni già presi nella sua Friuli, ed a malincuore, non ha potuto essere qui con noi, ricordando a chi non lo sapesse che Elena Cecchini è tesserata nel nostro comitato con la Estado de Mexico Faren-Kuota e ci ha regalato un Campionato Europeo in Pista e la prestigiosa maglia Tricolore Strada delle donne Elite, autentiche imprese sportive di cui dobbiamo essere fieri e per le quali vogliamo esprimerle la nostra più sincera riconoscenza e gratitudine.

Lo scorso anno ci eravamo lasciati con l’impegno di riportare il ciclismo giovanile in Milano e sopratutto di salvare il Vigorelli, ebbene oggi scopriremo quanto è stato fatto assieme a molte altre cose, dalle risposte che i nostri ospiti e i premiati daranno alle domande del nostro speaker, Enrico Landoni.

Ad esempio conosceremo dal Vice Presidente Federale e dal Presidente Regionale lo stato di salute e le prospettive del nostro sport.

E ci stupiremo delle belle novità rispetto l’imminente futuro del Vigorelli dal Comitato Pro Vigorelli.

E ancora dall’Avis Milano capiremo nel dettaglio quale è il loro sogno che sposandosi con quello del nostro Comitato consentirà di riportare nel 2015 il ciclismo giovanile in Milano.

E quando verrà presentata la nuova maglia dei nostri campionati scopriremo di chi è il logo, anticipandovi fin da ora, che saremo tutti estremamente orgogliosi di portarlo sulle nostre maglie.

Cosi come scopriremo da Davide Ballerini quale futuro lo attende.

Oggi i nostri bravi atleti ciclocrossisti, tra cui tre campioni Italiani della Guerciotti, non potranno essere qui in quanto impegnati in Giappone e altri a Brugherio, per cui nel ringraziarli per gli straordinari risultati, vogliamo augurare loro un grande in bocca al lupo, sicuri che sapranno regalarci tante altre emozioni e soddisfazioni.

E a proposito di ciclocrossisti è con estremo piacere che voglio ricordarvi che tra loro c’è Manuel Todaro che in maglia azzurra e con tessera Biringhello ha conquistato, per la gioia di tutti gli appassionati, una prestigiosa medaglia d’argento alle olimpiadi giovanili di Nanchino in Cina.

Voglio anche ricordarvi due importanti appuntamenti:

– il primo il 10 gennaio con tutte le Società per discutere di bilancio, di calendario, di campionati e altro.

– il secondo a fine febbraio presso il Velodromo Vigorelli, scelto ovviamente non a caso ma per il suo straordinario rilievo storico e simbolico, dove premieremo le dieci Società più anziane del nostro Comitato, tra le quali la San Vittore Olona con i suoi 109 anni è la più longeva.

Prima di concludere è con grande piacere che voglio informarvi che il tesseramento 2014 come pubblicato e lo stesso calendario gare 2015, nonostante la situazione non sia delle migliori, si assestano ai livelli degli anni passati e il merito è indubbiamente tutto delle nostre straordinarie e insostituibili Società.

E voglio fare un azzardo dicendo ad alta voce che se il prossimo anno riusciamo ad aprire anche un solo piccolo varco nella grande Milano e il suo Hinterland, il numero dei tesserati, nei prossimi anni diventerebbe veramente e sicuramente molto importante.

Concludo esprimendo a nome del Comitato il più sincero ringraziamento ai nostri Collaboratori, alle Società, agli Atleti, ai Genitori, ai Direttori Sportivi, ai Giudici di Gara, ai Direttori di Corsa, alle Moto-staffette e a chiunque altro abbia contribuito a tenere alto l’onore del ciclismo in campo locale, regionale, nazionale e internazionale nel corso della stagione 2014.

Vi ringrazio per l’attenzione e passo la parola al nostro Enrico!!!

“Premiazioni Provinciali 2014”

Auditorium : “Padre Reina” Via Meda, 20 Rho – Mi

Domenica 30 Novembre – Ore 10.00

“Ringraziamenti”
Il Comitato Provinciale di Milano, unitamente allo staff intero dei collaboratori, desidera esprimere il più sincero ringraziamento a tutte le società, agli atleti, ai genitori, ai giudici di gara, ai direttori di corsa, ai direttori sportivi, alle scorte tecniche e a chiunque altro abbia contribuito a tenere alto l’onore del ciclismo in campo locale, regionale, nazionale e internazionale nel corso della stagione 2014.

“Ospiti d’onore”
Chiara Bisconti
“Assessora Sport e Tempo Libero Città di Milano”

Michele Gamba
“Vice Presidente FCI”

Francesco Bernardelli
“Presidente Comitato Regionale FCI”

“Riconoscimenti particolari”
“Il Vigorelli” a Giacomo Nizzolo
“Giovane e bella realtà del ciclismo professionistico”

“Il Vigorelli” al Comitato Velodromo Vigorelli
“Per l’impegno profuso nella salvaguardia dell’impianto”

“Il Duomo” ad Avis Milano
“Per la convergenza di obiettivi utili a riportare il ciclismo giovanile in Milano”

“Il Paparazzo” a Giovanni Caruso
“Per la passione con cui sostiene il ciclismo con le sue immagini”

“Le Ruote d’oro”
G.C. Libero Ferrario Parabiago Enjoy Bike Buccinasco
“Per la numerosa e continua organizzazione di manifestazioni ciclistiche”

Memorial “Osvaldo Cordini” a Giancarlo Pozzi
“Con stima e riconoscenza per i tanti anni di impegno nella FCI”
“Campionato Provinciale Cicloturismo”
“G.S. AMSPO Rho”

“I nostri Campioni”
-M6 Salvatore Toscano “Kia Motors” “Italiano inseguimento”
-M1 Emanuele Orizio “Ceramiche Lemer” “Regionale”
-ELMT Christian Meroni “Ceramiche Lemer” “Regionale”
-M5 Andrew Meo “Ceramiche Lemer” “Regionale e Provinciale”
-M1 Siriwardana Kashyapa “Ceramiche Lemer” “Provinciale”
-M2 Ivan Abbiati “Ceramiche Lemer” “Provinciale”
-M3 Davide Pertegato “Ceramiche Lemer” “Provinciale”
-M4 Francesco Gionfriddo “CeramicheLemer” “Provinciale”
-M6 Gaetano Fontanella “Ceramiche Lemer” “Provinciale”
-M7,8 Gennaro Alfano “Canegratese” “Provinciale”

“Cicloturisti”
-S.C. Pedale Novatese “Società Campionessa Regionale Raduni”
-G.S. AMSPO Rho “Società Campionessa Regionale Medio Fondo”

“Downhill”
-All. Michele Bianchi “Team Scout” “Regionale”
-M1 Manuel Dal Pozzo “Team Scout” “Italiano”
-M2 Paolo Alleva “Team Scout” “Italiano”
-M3 Oscar Colombo “Team Scout” “Italiano”
-M5 Paolo Mazzoni “Team Scout” “Italiano”
-MW Sara Malogni “Team Scout” “Italiano”
-Open Lucas Amadini “Team Scout” “Regionale”

3° Memorial “Mario Casero Classic” “Allievi”
-1° Classificato Federico Turci “Cadeo Carpaneto”
-2° Classificato Mantovani Andrea “Busto Garolfo”
-3° Classificato Belletta Pier Elis “Busto Garolfo”
-4° Classificato Regalli Luca “Cadeo Carpaneto”
-5° Classificato Cervellera Andrea “Team Pro Bike”

Decano benemerito del ciclismo dell’Alto Milanese”:                                                                      Bernardino Turrini “Presidente U.C. Pregnana”
Promotori dell’iniziativa: Gruppo di amici di Mario Casero tra i soci simpatizzanti di G.S.”8″Parabiago e U.C. Canegratese con il Coordinamento di Ciclismoaltomilanese.it e il Patrocinio di System Cars – Arredamenti Romanò e di Anonimi sportivi Altomilanesi”

“Handbike”
G.S. Rancilio “Società Campionessa Regionale Handbike”
-Cat.MH2 Emanuele Abruzzo “G.S. Rancilio”  – “Campione Regionale”

“BMX”
-Donna Elite Claudia Moretti “BMX Race Italia”
“Campionessa Regionale”
-Juniores Fabrizio Moretti “BMX Race Italia”
“Campione Regionale”

Memorial “Valerio Zeffin”
Mattia Geroli “Busto Garolfo”
“Campione Italiano Velocità e Scratch e Regionale Scratch”

“Le nostre Campionesse e i nostri Campioni” “Esordienti”

-Diana Locatelli “Sangiulianese” “Regionale Velocità e Corsa a Punti + Prov. Strada”
-Andrea Moschetti“Busto Garolfo”“Regionale Strada e Provinciale Omnium” 1°anno
-Andrea Piccolo “Abbiategrasso” “Provinciale Strada e Classifica rendimento”1°anno
-Marco Braggion“Busto Garolfo” “Provinciale Strada e Classifica rendimento” 2°anno
-Mattia Ro ”Team Pro Bike” “Provinciale Omnium” 2°anno
-Marco Perfetto “GB Junior” “Provinciale Ciclocross” 2°anno

“Allievi”

-Martina Marra “SC Bettolino” “Provinciale Strada”
-Stefano Oldani “Team Pro Bike” “Ita. Americana,Due Regionali+ Prov.Omnium”
-Team Pro Bike “Regionale cronosquadre” con A.Castiglioni, S.Oldani e F. Pescarelli
-Andrea Cervellera “Team Pro Bike” ”Provinciale strada”
-Davide De Robertis “Team Galbiati” “Provinciale ciclocross”
-Andrea Bagioli “Senaghese” “Regionale Cronoscalata e Classifica di rendimento”

“Juniores”

-Matteo Moschetti “Busto Garolfo” “Ita. Americana e Inseg squadre+Reg. Inseg.”
-Giacomo Garavaglia “Busto Garolfo” “Ita. Americana e Inseg. squadre+Reg.a Punti”
-Manuel Todaro “Selle Italia Guerciotti” “Italiano Ciclocross”
-Piccolo Simone “GB Junior” “Provinciale Strada e Classifica di rendimento”

“Under 23”

-Alice Maria Arzuffi “Selle Italia Guerciotti” “Italiano ciclocross”
-Alessandro Bertolini “Selle Italia Guerciotti” “Italiano ciclocross”
-Davide Ballerini “Team Idea“ “Provinciale strada e Class. rendimento”

“Elite/U23”

-Redi Halilaj “Named Ferroli“ “Regionale Strada”

Memorial “Elio Barlocco” a Giuseppe Nebuloni
“Per i tanti anni che con impegno e passione ha garantito l’incolumità dei nostri Atleti”

“Giovanissimi”

“Provinciale di Societa”

Maschile: Enjoy Bike……………Femminile: Busto Garolfo

“I Nostri Campioni e le nostre Campionesse”

G1-Alessandro Nosotti “Team Pro Bike” -G1-Mirea Vallarin “Sangiulianese”
“Provinciale e di rendimento”        –         “Provinciale”

G2-Giuseppe Bungaro “Vittuonese”-  G2-Martina Ciceri “Senaghese”
“Regionale, Provinciale e Rendimento “-  “Provinciale”

G3-Alessandro Buccellini “Busto Garolfo”  – G3-Sara Bressan “Bareggese”
“Provinciale e Classifica di rendimento”      –   “Provinciale”

G4-Dario Igor Belletta “Arlunese”  – G4-Serena Torres “Senaghese”
“Provinciale e Classifica di rendimento” –   “Provinciale”

G5-Alessio Bauccio “Bareggese”  – G5-Valentina Vighi “Enjoy Bike”
“Provinciale e Classifica di rendimento“ –   “Provinciale”

G6-Francesco Vighi “Enjoy Bike”  – G6-Giada Geroli “Busto Garolfo”
“Provinciale”                                        –    “Reg. Corsa a punti e Provinciale”

G6-Andrea Montòli “Saronni”
“Classifica di rendimento”

“6a Edizione Promozionale Hinterland”

-1a società classificata “Team Galbiati”
-2a società classificata “GP Racer Team”
-3a società classificata “Pontida MTB Team”
-4a società classificata “G.C. Ossona”
-5a società classificata “Team Pro Bike Junior”

“OFFICINA VIGORELLI”

“OFFICINA VIGORELLI”, 22 Novembre – Comune di Milano – Assessorato allo Sport

Oggi l’Assessora Chiara Bisconti ha organizzato un incontro all’interno del Vigorelli aperto a tutti ma a cui siamo stati invitati ufficialmente.

Dal 2015 lo storico velodromo ‪#‎Vigorelli‬ sarà oggetto di un progetto di recupero conservativo. Fin dalla prossima primavera, però, si aprirà alla città: sono in previsione tre giornate di appuntamenti, mostre, dibattiti, eventi, incontri e attività legate, in particolare, al mondo ciclistico. Oggi, dalle 15 alle 18, diverse realtà interessate e appassionate di bicicletta si sono riunite per ragionare dell’immediato futuro dell’impianto e raccogliere idee, suggerimenti e proposte per le tre giornate previste e vedere cosa si potrebbe fare in futuro. L’incontro ‪#‎OfficinaVigorelli‬ si è tenuto in una delle storiche palestre del velodromo.

Ospite, inviatato da noi per la sua esperienza in merito, Claudio Santi, Vice Presidente dell’Unione Internazionale Velodromi (UIV) ed anima della 6 Giorni delle Rose, pilastro del ciclismo su pista Italiano e base per portare l’Italia in pista alle Olimpiadi.

Di seguito il nostro contributo (in pdf).

Proseguiremo poi con un incontro dedicato in Assessorato.

FCI Officina Vigorelli

FCI Officina Vigorelli

RIDE FOR LIFE 2014

RIDE FOR LIFE 2014 – GARA AMATORIALE COI CAMPIONI

Nel corso di Ride for Life 2014 che si terrà nel weekend 15-16 Novembre ad Ottobiano (PV) ci sarà anche una manifestazione dedicata ai cicloamatori. Una corsa amatoriale che permetterà, oltre a supportare col ricavato Marinaromoli ONLUS, un confronto coi campioni di varie discipline sportive.
Qui trovate tutti i riferimenti per le iscrizioni: http://www.rideforlife.it/iscrizione/ciclismo

Mi raccomando, partecipate numerosi a questa iniziativa sportiva ma soprattutto benefica
Ride for life  Ride for life1

PREMIAZIONI PROVINCIALI 2014

PREMIAZIONI PROVINCIALI – 30 NOVEMBRE 2014

Premiazioni 2014 Rho

Carissime Società,

in allegato trovate la locandina delle Premiazioni 2014 del Comitato Provinciale di Milano che si terranno il 30 Novembre a Rho all’Auditorium “Padre Reina” in via Meda 20.

La locandina non rispecchia necessariamente il programma di premiazioni che verrà illustrato ad inizio incontro e , se possibile, vi verrà anticipato in una “reminder mail”.

Abbiamo ricevuto da alcune società segnalazioni di anniversari societari:

per non appesantire la durata delle premiazioni (stimata in 90-120 minuti), abbiamo deciso che i riconoscimenti verranno consegnati nel primo incontro di inizio anno.

Vi aspettiamo numerosi, come sempre

Rho provinciali 2014 rev1